Cosa fare a Belluno?

Un weekend ricco di eventi in quel di Belluno!
Eventi di ogni tipo e adatti a persone di tutte le età: dai racconti di viaggio con Samarcanda, al Waterline con Alessio Gosso, dagli spettacoli per la famiglia fino alla presentazione del libro di Gennaro Sangiuliano. E domenica a Castion c’è il Carnevale!

Racconti di viaggio: Samarcanda e la Via della Seta

Sala Bianchi a Belluno (via Fantuzzi 11).
Sabato 18 Febbraio 2017 ore 21.00

Immagini e aneddoti che raccontano un viaggio meraviglioso alla scoperta di luoghi affascinanti. Crocevia di culture, tra le influenze musulmane, buddiste e cristiane.

Molte delle tappe di questo viaggio, tra cui Samarcanda, Khiva e Bukhara sono tra la principali località della celeberrima Via della Seta.

Durante la serata non mancheranno i consigli su come affrontare un viaggio del genere… il resto è una sorpresa che certamente non vi deluderà!

Waterline

Piscina di Belluno. Sabato 18 Febbraio 2017  15:00    

Che cos’è Waterline?
Si tratta di una slack line sull’acqua che apporta benefici alla respirazione, all’agilità e rinforza l’intero corpo, permettendo di migliorare il proprio equilibrio e la propria concentrazione mentale.
Un’attività adatta a tutti, ragazzi e adulti, per divertirsi assieme.

Sabato 18 febbraio alla Piscina di Belluno sarà possibile provare questo affascinante sport: pagando solo il normale ingresso in Piscina (interi € 7,50; ridotti € 5,50; € 6,50 interi con tessera AICS).
Gli interessati avranno l’opportunità cimentarsi in questa divertente disciplina, dalle 15.00 alle 16.30, assieme ad Alessio Gosso e mettere così alla prova le proprie abilità.

Per avere maggiori informazioni è possibile recarsi presso la segreteria della Piscina di Belluno

La parabola di Hillary Clinton.

Sabato 18 febbraio Gennaro Sangiuliano presenta il suo ultimo libro.

Sabato 18 febbraio alle ore 17.30 nella Sala Teatro del Centro congressi Giovanni XXIII di Belluno, per la rassegna culturale I Grandi incontri dell’Associazione Liberal Belluno presieduta da Rosalba Schenal, si terrà la conferenza dal titolo “Il potere in una dinastia americana” .

Durante la serata Sangiuliano presenta il suo ultimo libro  “Hillary, vita e potere di una dinastia americana” pubblicato con Mondadori. Il voluma racconta della parabola politica della ex first lady. “Nel secondo mandato di Bill Clinton a governatore dell’Arkansas, Hillary decide di non essere più solo la moglie ma assume un ruolo forte nella amministrazione dello Stato: divenni il navigatore della nostra carriera politica in comune … Ho sempre saputo di essere un leader politico …”.  

Conduce l’incontro Roberto De Nart.

Ho Un Lupo Nella Pancia. Comincio dai 3

Teatro Comunale
Domenica 19 Febbraio  2017  17:00

Uno spettacolo che fa riflettere sulle relazioni tra bambini e adulti, tramite il cibo.

Dolce, salato, aspro, amaro. Il senso del gusto accompagna la costruzione delle nostre relazioni con il mondo. Ci allontaniamo dal dolce rassicurante del latte materno alla ricerca di cibi salati, assaggiamo il mondo e le persone intorno a noi, ridiamo e mastichiamo i sapori aspri che ci fanno fare le boccacce, finché impariamo ad assaporare anche l’amaro, ed iniziamo ad essere grand.

Babilonia Teatri, Leone d’Argento a La Biennale di Venezia 2016, si misura qui col teatro per i più piccoli senza rinunciare alla sua intensa cifra espressiva!

Il carnevale Castionese

Domenica 19 Febbraio.
Giunto alla 57° edizione il Carnevale di Castion vi aspetta con tante divertenti attività, ecco il programma.
Dalle ore 10.00 apertura degli stand gastronomici, animazione e giochi per bambini con il mago Bronze e spettacolo di giocoleria.
Alle ore 11.30 sfilata delle mascherine con premi: sono invitate tutte le scuole materne, il gruppo più numeroso e la mascherina più bella riceveranno un premio.
Al pomeriggio alle ore 14.30 da in programma la  sfilata dei carri allegorici lungo il Pian delle Feste, a seguire le premiazioni.

phot credit: claudio_play_lucca


Cosa fare questo weekend a Belluno?

Concerti di musica classica, il Palio delle Frazioni, mostre pittoriche, trail sull’alpe del Nevegal, manifestazioni dedicate ai bambini, ma non solo. Il fine settimana a Belluno è costellato d’eventi, ecco quali…

 

Venerdì 23 settembre

 

 Concerto di musica classica con il pianista Alberto Ferro

Apre il fine settimana il Circolo Culturale Bellunese che propone, all’interno del Programma 63^ Stagione 2016, il concerto del pianista Alberto Ferro , vincitore del Premio Venezia 2015.
La serata si tiene in Sala Giovanni XXIII venerdì 23 settembre alle ore 20,45  e presenta musiche di Felix Mandelssohn Bartholdy, Franz List, Sergej Rachmaninov , Dmitrij Šostakovič.
Il concerto sarà preceduto da un Benvenuto in musica degli alunni della Classe di pianoforte della Scuola Media “S: Ricci”, prof.ssa Gisella Galatà.

Dolomiti d’acqua. Il viaggio della pittura dai monti verso Venezia e la laguna

A partire dal 16 settembre e fino al 1 novembre, Palazzo Crepadona ospita la grande mostra pittorica che raccoglie prestigiose opere realizzate a cavallo tra la metà dell’ottocento e il novecento dai più importanti pittori dell’epoca. L’esposizione è visitabile anche il fine settimana, fino alle ore 18.00.
L’esposizione è un viaggio immaginato che segue lo scorrere dell’acqua dalle nostre montagne fino allo sfociare nella Laguna Veneta: Dolomiti e Venezia unite in un binomio di rara bellezza.
Qui è possibile trovare ulteriori informazioni.

 

Sabato 24 settembre

 

A Castion si corre la 5^ edizione del Palio delle Frazioni

Quale sarà la frazione del castionese che quest’anno riuscirà ad aggiudicarsi il Palio?
Lo sapremo sabato 24 settembre quando, alle 15.30 partirà la gara.
Le ultime tre edizioni hanno assegnato l’ambito premio alla frazione di Caleipo  … stiamo a vedere come andrà a finire quest’anno!
La staffetta 2016, attorno all’anello di Modolo, vede sfidarsi circa quaranta squadre, ognuna composta da 3 atleti e  suddivisa per categoria (maschile, femminile e mista).
Tra le frazioni c’è voglia di vincere, ma resta ben saldo lo spirito di aggregazione e partecipazione che ha sempre caratterizzato questa manifestazione.
Ecco il volantino della gara.

 

“4 passi sotto le stelle” tra le strade di Cavarzano

Ci sarai anche tu questa sera a correre con noi?
A Cavarzano  il 24 settembre, alle ore 20,30, si tiene la consueta “4 Passi sotto le stelle“, la gara podistica non competitiva che fa correre e camminare tutta la città, organizzata con la partecipazione del Comune di Belluno.
E questa edizione 2016 ha una sorpresa in più: gli organizzatori promettono “effetti speciali”  per i concorrenti che durante la corsa indossano una t-shirt  di colore bianco.
Come sempre, non mancheranno buon cibo, musica e spettacoli a coronare la bella iniziativa.
Per ulteriori informazioni, puoi visitare la pagina di Vivicavarzano

 

Dolomiti d’acqua. Il viaggio della pittura dai monti verso Venezia e la laguna

Continua a Palazzo Crepadona la mostra dal titolo “Dolomiti d’acqua. Il viaggio della pittura dai monti verso Venezia e la laguna”.
Qui è possibile trovare ulteriori informazioni.

 

Domenica 25 settembre

 

 Baby’s Bazar dei bambini

Si riaccende la scatenata allegria del Baby’s Bazar dei bambini: in Piazza dei Martiri il 25 settembre a partire dalle ore 10,00, piccoli-grandi affari per una giornata all’insegna del buonumore!
I nostri agguerriti commercianti, di età compresa tra i 6 e i 14 anni, sapranno destreggiarsi in abili contrattazioni ed esporre, sulle colorate bancarelle, davvero di  tutto: giochi, libri, fumetti …e chi più ne ha più ne metta, perché al Baby’s Bazar ogni oggetto che appartiene al mondo dei ragazzi, può diventare un ottimo affare per chi vende ma anche per chi compra: l’importante è non perdere mai di vista il divertimento e mettere in moto la più sfrenata fantasia: al termine della giornata, saranno premiate le tre bancarelle più originali!
Anche questo 19° Baby’s Bazar dei bambini è stato curato dal Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco con il patrocinio del Comune di Belluno e dell’Unicef
Le iscrizioni terminano Venerdì 23 settembre 2016
Per ogni  altra informazione, si può consultare il sito dei Vigili del Fuoco Comando Provinciale Belluno.

 

Wiki Loves Monuments:di Borgo in Borgo, per fotografare la città

Cosa c’è di più bello che andare alla scoperta della nostra città?
La guida turistica Marta Azzalini ci porta a camminare tra i borghi di Belluno, per scoprire nuovi scorci e cogliere nuove storie dei nostri luoghi.
Il ritrovo è in Piazza Duomo domenica 25 settembre, alle ore 15.30.
Tra strade e piazze, avremo modo di fotografare i bei monumenti bellunesi per poi partecipare, con i nostri scatti,  all’ iniziativa fotografica  Wiki Loves Monuments: anche Belluno fa parte del grande progetto Wiki, per raccogliere e catalogare online le bellezze della nostra nazione.
Il Comune di Belluno ha accolto con entusiasmo questa iniziativa volta a tutelare e valorizzare il patrimonio culturale nazionale.

 

II Trail Alpe del Nevegal

E’ la domenica della grande sfida tra boschi e sentieri del Nevegal.
Il  ritrovo è stabilito per le ore 7,00 in piazzale Nevegal. La partenza di tutti i concorrenti è alle 9.00.
In questa edizione del II Trail Alpe del Nevegal, sono previsti due percorsi di diversa difficoltà: il tracciato lungo si sviluppa su una distanza di 23 km con un dislivello positivo di 1800 metri, il percorso corto invece si articola su una distanza di quasi 6 km con un dislivello positivo di 500 metri.
Gli organizzatori per sottolineare il valore che si vuole dare alla partecipazione dei concorrenti, hanno voluto fornire ai corridori un pacco gara particolarmente ricco.
Il Nevegal chiude la giornata di festa al Ristoro Campo Scuola, che propone live-music.
L’evento è stato realizzato con la partecipazione del Comune di Belluno e Unione Montana Bellunese.
Qui potete trovare le informazioni sulla gara e sulle modalità di iscrizione.

 

I bambini si avvicinano alla musica con la Banda di Belluno

L’ Associazione Bellunese “Amici della Banda” organizza presso la Scuola Primaria “Gabelli ” di Belluno una  lezione aperta di propedeutica musicale per bambini tra 1 4 e i 7 anni.
La lezione si tiene domenica 25 settembre alle 16.30.
Attraverso il gioco i bambini avranno modo di avvicinarsi al mondo delle note e magari decidere di dedicarsi  allo studio della musica, partecipando ad uno dei corsi organizzati dall’Associazione.
Sono i benvenuti anche tutti i giovani e gli adulti che vogliano avvicinarsi allo studio di uno strumento.
L’Associazione Banda di Belluno saprà fornire informazioni ulteriori.

“Come un fiore che preme sui rami”

L’Associazione I Cortivi di Cirvoi, ci invita allo spettacolo musicale dal titolo “Come un fiore che preme sui rami”.
Questo è l’album di esordio di Stefania Pillon, cantautrice e scrittrice che ci presenta in anteprima il suo lavoro, avvalendosi della collaborazione di Nicola Della Colletta e Marco Valentino.
Qui potete trovare altre informazioni.
Lo spettacolo si tiene domenica 25 settembre ore  17.30, a Cirvoi presso il Cortivo Gasperin (in caso di maltempo presso la sala della Cooperativa di Cirvoi, Via Cirvoi 143)
L’ingresso è libero.

 

Museo Interattivo delle Migrazioni

Il MiM, Museo Interattivo delle Migrazioni, è aperto anche ogni ultima domenica del mese.
Grazie quindi a questa serie di aperture straordinarie,  sarà visitabile anche  il giorno 25 settembre, dalle ore 15 alle ore 18.00.
E’ situato presso la sede dell’Associazione Bellunesi nel Mondo in via Cavour, 3 a Belluno e racconta, in modo dinamico,  la storia delle migrazioni, analizzata e osservata da differenti angolazioni e avvalendosi del supporto di video-interviste, supporti digitali e laboratori didattici, per rendere l’esperienza estremamente attuale e viva.
Nella pagina ufficiale MiM sono disponibili maggiori dettagli.

 

Dolomiti d’acqua. Il viaggio della pittura dai monti verso Venezia e la laguna

Inoltre si ricorda che anche oggi  a Palazzo Crepadona è  visitabile la mostra “Dolomiti d’acqua. Il viaggio della pittura dai monti verso Venezia e la laguna”.
Qui è possibile trovare ulteriori informazioni.

 

 

Anche in questo weekend di fine settembre le iniziative in città non mancano e sapranno sicuramente incontrare il gusto di tutti.
Buon divertimento nella nostra Adorable Belluno!


L’ultimo weekend di giugno a Belluno, ecco che fare

Cari amici di Adorable Belluno, anche voi siete felici di sentire finalmente il caldo estivo, dopo due mesi di pioggia torrenziale e temperature frescoline? Finalmente la bella stagione sembra essere arrivata, le giornate di sole e le temperature alte ci invitano ad uscire di casa e a vivere un fine settimana all’insegna del divertimento e della spensieratezza.

Come? Ecco per voi alcuni spunti su cosa fare questo weekend nella nostra bella città. Buona lettura e buon divertimento!

Venerdì 24 giugno

CICHETANDO PER BELLUNO

Torna l’evento enogastronimico che coinvolge moltissimi locali del centro storico di Belluno: l’appuntamento è per questa sera a partire dalle 18.40! L’evento anima la città, favorisce occasioni di incontro e divertimento, valorizza e abbellisce i locali, propone prelibatezze gastronomiche fondate su creatività, fantasia e professionalità! Vi servono altre motivazioni per venire?

FESTA DI SAN GIOVANNI CAMPANOT

Musica: serata liscio orchestra “Sorriso” (palco interno); Jamiromania – Tribute band Jamiroquai (palco esterno)

CLOROFILLA

Casa dei Beni Comuni

Ore 20.30 musica live con i COMANECI + DANAE.

 

Sabato 25 giugno

FESTA DI SAN GIOVANNI CAMPANOT

Continua il Campanot a Castion! Una serata di musica latina con “DJ Puma e DJ Fabio”, e animazione Musty nel palco interno;esibizione dei JPM – Rock Band Live nel palco esterno.

Eventi e sport: Torneo di pallavolo 3vs3; Torneo di calcio a 5 (da mercoledì 22 a domenica 26)

CLOROFILLA

A Lorenzago di Cadore, alle ore 11, evento di LIVE PRINTING di serigrafia e torchio in città e PITTURA MURALE.

 

VIVICA GENAUX – EROINE E AMANTI

Concerto straordinario! Con Katie Weiser soprano, Baroquip Orchestra Giovanile Barocca di Treviso, Massimiliano Simonetto primo violino.
Alle ore 20:45 presso il Teatro Comunale di Belluno. Cliccare qui per maggiori informazioni!

 

 

Domenica 26 giugno

FESTA DI SAN GIOVANNI CAMPANOT

Serata all’insegna della musica con DJ nel palco interno; sul palco esterno si scatenano i Redska – Compat Ska-Punk!

Eventi e sport: ore 11:30 Santa Messa e a seguire Pranzo della parrocchia; ore 14:30 Torneo dimostrativo di Street Basket e ore 21:00 estrazione di biglietti vincenti della lotteria Campanot 2016

CLOROFILLA

Presso la Casa dei Beni Comuni, appuntamento alle ore 21 con LAGO FILM FEST che presenta l’edizione 2016 proiettando i migliori corti della scorsa edizione!

COSE DI VECCHIE CASE

Tradizionale appuntamento dell’estate bellunese, che da oltre un decennio colora il Centro storico cittadino. Merci trattate: oggetti d’arte, d’antiquariato e dell’usato.

I cultori del settore potranno curiosare tra oggetti d’arte, di antiquariato e dell’usato, cartoline, libri, stampe, filatelia e numismatica; gli espositori proporranno anche abbigliamento, con le “camicie della nonna”, pizzi e merletti, e accessori, come borse e cinture, e bigiotteria.

Il tutto sarà messo in mostra nelle bancarelle dislocate nel cuore del centro storico, occupando le piazze Duomo, Castello e Mercato, dalle ore 8.00 alle ore 20.00.

CONCERTO DI MUSICA SACRA PER SAN PIETRO

L’appuntamento è alla Chiesa di San Pietro alle ore 20.30, con Sestetto Vocale Femminile Esafonia ed ospiti. Ingresso gratuito, organizzato dall’Associazione Campedel.

Buon fine settimana a tutti voi!

 

Photo credits: Vincenzo Fiorenzo