Seminario Gregoriano

Convento francescano, eretto nel XIII secolo. II campanile è stato riedificato nel 1882 dopo i danni subiti nel terremoto del 1873. All’interno si trovano due chiostri (sec. XV e XVI) con pozzo centrale del 1730. Soppresso il convento nel 1807, l’edificio ospitò il Liceo dipartimentale nel 1810 e dal 1834 il nuovo Seminario, ristrutturato nel 1952 dall’architetto Alberto Alpago-Novello. Nella piazzetta è collocata la fontana della Motta, del 1562.

This post is also available in: Inglese, Portoghese, Brasile