Palazzo Doglioni-Dalmas

Sorto alla metà del XVIII secolo, Andrea Alpago fece completare l’edificio dall’architetto Valentino Alpago-Novello per il matrimonio della figlia Marianna con Matteo Doglioni-Dalmas nel 1785, con l’aggiunta della barchessa, progettata forse dall’architetto Clemente Doglioni. All’interno, conserva un ciclo di affreschi di fine ‘400 attribuiti ad Antonio da Tisoi.

This post is also available in: Inglese, Portoghese, Brasile