Palazzo delle Poste

Realizzato nel 1936-38, su progetto dell’architetto Alberto Alpago-Novello, nell’area che per i precedenti mille anni aveva ospitato il castello cittadino, che in seguito al progressivo abbandono patito in epoca veneziana venne completamente abbattuto dopo il 1806 e sostituito dalle carceri. Alcuni ruderi sono conservati nel giardino a fianco al palazzo: il giardino da lettura fu progettato anch’esso da Alpago Novello.

 Built between 1936-38 by the architect Alberto Alpago-Novello in an area that was the original site of the city castle for a thousand years. As time went by during the Venetian era this castle was progressively abandoned and completely knocked down after 1806 and substituted with a prison. The remains can be seen in the garden.

This post is also available in: Inglese, Portoghese, Brasile