Percorsi in bicicletta

percorsi in bicicletta a Belluno ©Manuele Sangalli

Il cicloturismo a Belluno può contare su escursioni su tranquille strade sterrate, percorsi lungo strade poco trafficate dalle dolci pendenze e, per gli sportivi più allenati, pedalate avvincenti su strade caratterizzate dai panorami mozzafiato e  dalle pendenze impegnative.

PERCORSO BELLUNO – NEVEGAL (bici da strada o mountain bike)

Partire dal cuore della città “splendente” per vivere l’emozione della cronoscalata in rosa Belluno-Nevegal, tra scorci d’architettura, arte e natura. Può sembrare un percorso breve, ma i 12,7 chilometri che separano Piazza dei Martiri al Nevegal sono densi, non solo di suggestioni paesaggistiche, ma anche di caratteristiche tecniche, come le pendenza massima del 14% che raggiunge il tracciato. Al rientro godetevi la brezza della discesa ed il panorama, che spazia dai primi contrafforti Dolomiti fino ad abbracciare la Val Belluna. Il tracciato è lo stesso della spettacolare tappa del Giro d’Italia 2011!

Punto di partenza: Belluno, Piazza dei Martiri 387 m

Punto di arrivo: Nevegal 1047 m

Dislivello in salita: 660

Lunghezza: 12,7 km

Punto di massima elevazione: Nevegal, 1047 m

Caratteristiche del terreno: strada viabilità ordinaria

Punti di appoggio: Belluno, Castion, Nevegal

Per gli sportivi appassionati delle due ruote (mountain bike o bici da strada) si consigliano anche una serie di percorsi alternativi alla S.P. 31, che dalle pendici del Nevegal portano al colle. I diversi tracciati partono da Limana, Sagrogna o Soccher, località comodamente raggiungibili in automobile e dotate di ampi parcheggi.

• Limana-Tassei-Ronce-Nevegal (per bici da strada) link 
• Limana-Cirvoi-Nevegal (per mountain bike) link 

• Sagrogna-Vena d’Oro-Nevegal (per bici da strada) link 
• Sagrogna-Calmada-Nevegal (per mountain bike) link 
• Sagrogna-Vena d’Oro-Losego-Pian Longhi (per mountain bike) link

• Soccher-Nevegal (per bici da strada) link

E una volta arrivati sull’Alpe del Nevegal?

PERCORSO MOUNTAIN BIKE MONTE FAVERGHERA – COL VISENTIN

Un percorso, con diversi punti di partenza, che dal Monte Faverghera percorre la cresta del Nevegal fino ad arrivare al Col Visentin. L’itinerario regala un’ incredibile soddisfazione allo sguardo: un colpo d’occhio unico verso le Dolomiti Patrimonio UNESCO, il Lago di Santa Croce, la Val Belluna ed all’orizzonte la pianura veneta e la Laguna di Venezia.

Punto di partenza: Piazzale del Nevegal, con impianti di risalita (verificare date ed orari di apertura), oppure salendo verso il Ristorante La Casera per proseguire su strada sterrata verso il Giardino Botanico delle Alpi Orientali fino al Monte Faverghera.

Punto di partenza: Nevegal 1049 m

Punto di arrivo: Col Visentin 1763 m

Punto di massima elevazione: Col Visentin 1763 m

Dislivello salita: dal Monte Faverghera al Col Visentin 102 m; dal Piazzale del Nevegal al Col Visentin 716 m

Lunghezza: 14 km partendo da Piazzale del Nevegal. Con impianti di risalita 4 chilometri .

Caratteristiche del terreno: strada a viabilità ordinaria (fino al Ristorante Casera), strada sterrata, sentiero

Punti di appoggio: Piazzale del Nevegal, malghe e rifugi lungo il percorso

LINK UTILI:

Foto di copertina di Manuele Sangalli

This post is also available in: Inglese, Portoghese, Brasile