Teatro delle albe, Rumore di acque

Teatro delle albe, Rumore di acque

“Il successo all’esordio, accompagnato da applausi intensi e commossi e da numerosi richiami in scena, è stato meritato per questa drammaturgia per la quale mi auguro, per la crescita del teatro italiano e non solo, ripetute e, direi, ‘dovute’ nuove messe in scena”.
Maria Dolores Pesce, Dramma.it


In questo 2015 la “questione” dei profughi è esplosa, è diventata oscenamente “visibile”: mentre scrivo i quotidiani aprono con la foto del cadavere di un bimbo siriano tra le braccia di un poliziotto turco, la foto “che scuote l’Europa”, titolano i quotidiani. Non bastano migliaia e migliaia di morti a scuotere l’Europa? Non basta sapere dei bambini annegati a centinaia e centinaia, ci vuole una foto in prima pagina per scuotere l’Europa, il mondo? 
Marco Martinelli
Il testo Rumore di acque ottiene il patrocinio di Amnesty International, e il testo Rumore di acque (pubblicato in Italia da Editoria & Spettacolo) suscita un grande interesse anche all’estero: nel 2011 è tradotto in inglese da Tom Simpson e pubblicato sulla rivista California Italian Studies; nel 2012 è tradotto in francese da Jean Paul Manganaro.

di Marco Martinelli
ideazione: Marco Martinelli, Ermanna Montanari
regia: Marco Martinelli
in scena: Alessandro Renda
musiche originali eseguite dal vivo: Fratelli Mancuso
Durata 1h – Lo spettacolo è presentato nella sua forma completa.

INFO E PRENOTAZIONI:
biglietteria@slowmachine.org  www.slowmachine.org
Tel. 328 9252116
Biglietteria: Via Rialto, 6, Belluno
Orari, fino al 19 Dicembre:
– GIO/VEN: 17:00 – 19:00
– SABATO: 10:30 – 12:30 / 17:00 – 19:00

Sto caricando la mappa ....

Dove
Teatro Comunale

Quando
sabato 30 Gennaio
21:00

Categorie

Tags belluno, spettacolo