passi e trapassi

PERCHÉ COMINCIO DALLA FINE: Incontro con l’Autrice: presentazione del libro di Ginevra Lamberti Ed. Marsilio 2019, interviene Cristina Da Rold

Martedì 5 novembre, 

Libreria Le due Zitelle, ore 17.30

 

DESCRIZIONE EVENTO:

Da un divano nel profondo Veneto, sul quale si accorge di non avere un posto né in questa vita né nell’altra (nessuno, in famiglia, ha pensato a prenotare un loculo), la protagonista di questo romanzo, Ginevra, si alza per raccontare tutti coloro che invece a un posto per l’altra vita ci hanno pensato: professionisti del settore come
Taffo Funeral Services, una tanatoesteta, architetti che progettano non solo oggetti ma il fine ultimo degli oggetti, e poi poeti, scrittori, cantanti, passanti…

Nascosta, taciuta, allontanata dagli spazi del nostro vivere quotidiano la morte resta per tutti, assieme alla nascita, l’unica esperienza veramente universale e ineludibile.
La rassegna – giunta alla sua VII edizione – vuole offrire, attraverso approfondimenti e riflessioni diversificate per sguardi e linguaggi, spazi di condivisione e confronto per restituire alla morte la parola perduta.
Per una vita ancora più consapevole e speciale

 

INFORMAZIONI E CONTATTI:

Per le prenotazioni:

(*) Ufficio Cultura di Belluno
dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00
il martedì e il giovedì dalle 14.00 alle 17.30
tel: 0437 913108

(**) Museo Palazzo Fulcis
in orario di apertura del museo. Tel: 0437 956305

Per maggiori dettagli e informazioni:
www.comune.belluno.it e www.adorable.belluno.it

 

INGRESSO GRATUITO

 

COME RAGGIUNGERE L’EVENTO:


sabato 5 Ottobre
17:30 - 19:30

Libreria Le Due Zitelle
Aspettando Passi e Trapassi: PAROLE IN VETRINA

Da sabato 26 ottobre a giovedì 7 novembre 2019, proponete le vostre parole sulla morte attaccando un post-it sulla vetrata appositamente dedicata a Palazzo Fulcis o consegnatele agli organizzatori in occasione degli eventi della rassegna.

 

L’evento di venerdì 8 novembre 2019 dal titolo “IL SIMPATICO DE CUIUS” prenderà spunto dalle parole raccolte da questi post-it. 

 

PER MAGGIORI INFO: 

 Ufficio Cultura di Belluno
dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00
il martedì e il giovedì dalle 14.00 alle 17.30
tel: 0437 913108

Museo Palazzo Fulcis
in orario di apertura del museo. Tel: 0437 956305


sabato 26 Ottobre - giovedì 7 Novembre
Tutto il giorno

A.A.A. MORTE IN VENDITA: Galleria di immagini di Riccardo Pirrone, KiRweb per Taffo Funeral Services

Fino a martedì 31 dicembre presso il Museo Civico di Belluno sarà possibile visitare la mostra A.A.A. MORTE IN VENDITA: Galleria di immagini di Riccardo Pirrone, KiRweb per Taffo Funeral Services.

 

DESCRIZIONE EVENTO:

Nascosta, taciuta, allontanata dagli spazi del nostro vivere quotidiano la morte resta per tutti, assieme alla nascita, l’unica esperienza veramente universale e ineludibile.
La rassegna – giunta alla sua VII edizione – vuole offrire, attraverso approfondimenti e riflessioni diversificate per sguardi e linguaggi, spazi di condivisione e confronto per restituire alla morte la parola perduta.
Per una vita ancora più consapevole e speciale

Apertura della rassegna con inaugurazione della mostra e brindisi di benvenuto.

 

Sarà visitabile secondo i seguenti orari: 

  • LUN – chiuso
  • MAR – MER – VEN 9.30-12.30  15.30-18.30
  • GIO 9.30-12.30
  • SAB e DOM 10.00-18.30

 

INFORMAZIONI E CONTATTI:

Per le prenotazioni:

(*) Ufficio Cultura di Belluno
dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00
il martedì e il giovedì dalle 14.00 alle 17.30
tel: 0437 913108

(**) Museo Palazzo Fulcis
in orario di apertura del museo. Tel: 0437 956305

Per maggiori dettagli e informazioni:
www.comune.belluno.it e www.adorable.belluno.it

 

INGRESSO GRATUITO

 

COME RAGGIUNGERE L’EVENTO:


sabato 2 Novembre - martedì 31 Dicembre
Tutto il giorno

Palazzo Fulcis
SCHERZARE CON LA MORTE È UN MODO PER NON AVERNE PAURA: Come utilizzare correttamente l’umorismo sui social e creare una community attiva dietro un brand

Sabato 2 novembre, 

Sala Bianchi, ore 20.30

 

DESCRIZIONE EVENTO:

Incontro/dibattito con Riccardo Pirrone, autore delle campagne pubblicitarie per Taffo Funeral Services.

Nascosta, taciuta, allontanata dagli spazi del nostro vivere quotidiano la morte resta per tutti, assieme alla nascita, l’unica esperienza veramente universale e ineludibile.
La rassegna – giunta alla sua VII edizione – vuole offrire, attraverso approfondimenti e riflessioni diversificate per sguardi e linguaggi, spazi di condivisione e confronto per restituire alla morte la parola perduta.
Per una vita ancora più consapevole e speciale

 

INFORMAZIONI E CONTATTI:

Per le prenotazioni:

(*) Ufficio Cultura di Belluno
dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00
il martedì e il giovedì dalle 14.00 alle 17.30
tel: 0437 913108

(**) Museo Palazzo Fulcis
in orario di apertura del museo. Tel: 0437 956305

Per maggiori dettagli e informazioni:
www.comune.belluno.it e www.adorable.belluno.it

 

INGRESSO GRATUITO

 

COME RAGGIUNGERE L’EVENTO:


sabato 2 Novembre
20:30 - 22:30

Sala Bianchi
LE PAROLE DEI VIVI PER I MORTI: Volti e frammenti di vita dietro le iscrizioni funerarie del cimitero di Prade

Domenica 3 novembre, 

Cimitero Prade, ore 11.00

 

DESCRIZIONE EVENTO:

Passeggiata con Michele Buoso fra le tombe dell’area monumentale ripercorrendo vite e aneddoti di alcuni personaggi poco conosciuti della Belluno ottocentesca.

Nascosta, taciuta, allontanata dagli spazi del nostro vivere quotidiano la morte resta per tutti, assieme alla nascita, l’unica esperienza veramente universale e ineludibile.
La rassegna – giunta alla sua VII edizione – vuole offrire, attraverso approfondimenti e riflessioni diversificate per sguardi e linguaggi, spazi di condivisione e confronto per restituire alla morte la parola perduta.
Per una vita ancora più consapevole e speciale

 

INFORMAZIONI E CONTATTI:

Per le prenotazioni:

(*) Ufficio Cultura di Belluno
dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00
il martedì e il giovedì dalle 14.00 alle 17.30
tel: 0437 913108

(**) Museo Palazzo Fulcis
in orario di apertura del museo. Tel: 0437 956305

Per maggiori dettagli e informazioni:
www.comune.belluno.it e www.adorable.belluno.it

 

INGRESSO GRATUITO – LA PRENOTAZIONE E’ RICHIESTA. MAX 30 PARTECIPANTI (*)

 

COME RAGGIUNGERE L’EVENTO:

 


domenica 3 Novembre
11:00 - 13:00

Cimitero di Prade
MORIRE TRA LE FIABE: Chi muore e si rivede (o no) nelle fiabe

Domenica 3 novembre, 

La Libreria Talpa, ore 17.30

 

DESCRIZIONE EVENTO:

I personaggi delle fiabe qualche volta muoiono, ma poi ritornano. Altre volte no, muoiono e basta, brutalmente. Una passeggiata alla scoperta di defunti più o meno illustri. Conversazione fra e con Mauro Smocovich e Sacha Rosel.
L’incontro si svolgerà in Galleria Caffi.

Nascosta, taciuta, allontanata dagli spazi del nostro vivere quotidiano la morte resta per tutti, assieme alla nascita, l’unica esperienza veramente universale e ineludibile.
La rassegna – giunta alla sua VII edizione – vuole offrire, attraverso approfondimenti e riflessioni diversificate per sguardi e linguaggi, spazi di condivisione e confronto per restituire alla morte la parola perduta.
Per una vita ancora più consapevole e speciale

 

INFORMAZIONI E CONTATTI:

Per le prenotazioni:

(*) Ufficio Cultura di Belluno
dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00
il martedì e il giovedì dalle 14.00 alle 17.30
tel: 0437 913108

(**) Museo Palazzo Fulcis
in orario di apertura del museo. Tel: 0437 956305

Per maggiori dettagli e informazioni:
www.comune.belluno.it e www.adorable.belluno.it

 

INGRESSO GRATUITO

 

COME RAGGIUNGERE L’EVENTO:


domenica 3 Novembre
17:30 - 19:30

La Libreria Talpa
ARRIVEDERCI SIGNOR ČAJKOVSKIJ: Incontro con gli Autori: presentazione del libro di Laura Pariani e Luca Fantini, ed. Sellerio, 2019

Lunedì 4  novembre, 

Libreria Mondadori, via Mezzaterra, ore 17.30

 

DESCRIZIONE EVENTO:

Orta Novarese, dicembre 1878. In uno dei suoi primi soggiorni Italiani Čajkovskij risiede sul lago di Cusio e l’atmosfera brumosa del lago viene sconvolta da un delitto e dall’inspiegabile segregazione di cinque inglesi in una villa dell’isola. Sarà forse l’effetto delle cinque Notti Nere del Solstizio d’inverno, quando le barriere che dividono il mondo dei vivi da quello dei non più vivi si allentano e “Quelli delle Tenebre di mezzo” si fanno sentire…

Nascosta, taciuta, allontanata dagli spazi del nostro vivere quotidiano la morte resta per tutti, assieme alla nascita, l’unica esperienza veramente universale e ineludibile.
La rassegna – giunta alla sua VII edizione – vuole offrire, attraverso approfondimenti e riflessioni diversificate per sguardi e linguaggi, spazi di condivisione e confronto per restituire alla morte la parola perduta.
Per una vita ancora più consapevole e speciale

 

INFORMAZIONI E CONTATTI:

Per le prenotazioni:

(*) Ufficio Cultura di Belluno
dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00
il martedì e il giovedì dalle 14.00 alle 17.30
tel: 0437 913108

(**) Museo Palazzo Fulcis
in orario di apertura del museo. Tel: 0437 956305

Per maggiori dettagli e informazioni:
www.comune.belluno.it e www.adorable.belluno.it

 

INGRESSO GRATUITO

 

COME RAGGIUNGERE L’EVENTO:


lunedì 4 Novembre
17:30 - 19:30

Libreria Mondadori Bookstore
OLTRE IL SILENZIO: Esperienze e parole per sopravvivere alla morte

Lunedì 4 novembre, 

Sala Bianchi, ore 20.30

 

DESCRIZIONE EVENTO:

Tavola rotonda con: dott. Duilio Della Libera, Primario di Anatomia Patologica Ulss1 Dolomiti; Andrea Santinello, membro della Giunta Esecutiva della FENIOF, Federazione Nazionale Imprese Onoranze Funebri; dott. Franco Stetka, Responsabile unità operativa Semplice Coordinamento Prelievo e Trapianto organi e Tessuti, Ospedale S. Martino di Belluno; don Alessio Strapazzon, ex Cappellano dell’Ospedale S. Martino di Belluno; dott. Franco Maria Zambotto, Direttore emerito U.O.C. Pneumologia Ospedale di Feltre, membro del Comitato Etico per la Pratica Clinica, Ulss1 Dolomiti; dott. Giuseppe Zanne, Dirigente dell’Hospice Casa Tua Due, Ospedale S. Martino di Belluno.

Nascosta, taciuta, allontanata dagli spazi del nostro vivere quotidiano la morte resta per tutti, assieme alla nascita, l’unica esperienza veramente universale e ineludibile.
La rassegna – giunta alla sua VII edizione – vuole offrire, attraverso approfondimenti e riflessioni diversificate per sguardi e linguaggi, spazi di condivisione e confronto per restituire alla morte la parola perduta.
Per una vita ancora più consapevole e speciale

 

INFORMAZIONI E CONTATTI:

Per le prenotazioni:

(*) Ufficio Cultura di Belluno
dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00
il martedì e il giovedì dalle 14.00 alle 17.30
tel: 0437 913108

(**) Museo Palazzo Fulcis
in orario di apertura del museo. Tel: 0437 956305

Per maggiori dettagli e informazioni:
www.comune.belluno.it e www.adorable.belluno.it

 

INGRESSO GRATUITO

 

COME RAGGIUNGERE L’EVENTO:


lunedì 4 Novembre
20:30 - 22:30

Sala Bianchi
PERCHÉ COMINCIO DALLA FINE: Incontro con l’Autrice: presentazione del libro di Ginevra Lamberti Ed. Marsilio 2019, interviene Cristina Da Rold

Martedì 5 novembre, 

Libreria le due Zitelle, ore 17.30

 

DESCRIZIONE EVENTO:

Da un divano nel profondo Veneto, sul quale si accorge di non avere un posto né in questa vita né nell’altra (nessuno, in famiglia, ha pensato a prenotare un loculo), la protagonista di questo romanzo, Ginevra, si alza per raccontare tutti coloro che invece a un posto per l’altra vita ci hanno pensato: professionisti del settore come Taffo Funeral Services, una tanatoesteta, architetti che progettano non solo oggetti ma il fine ultimo degli oggetti, e poi poeti, scrittori, cantanti, passanti…

Nascosta, taciuta, allontanata dagli spazi del nostro vivere quotidiano la morte resta per tutti, assieme alla nascita, l’unica esperienza veramente universale e ineludibile.
La rassegna – giunta alla sua VII edizione – vuole offrire, attraverso approfondimenti e riflessioni diversificate per sguardi e linguaggi, spazi di condivisione e confronto per restituire alla morte la parola perduta.
Per una vita ancora più consapevole e speciale.

 

INFORMAZIONI E CONTATTI:

Per le prenotazioni:

(*) Ufficio Cultura di Belluno
dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00
il martedì e il giovedì dalle 14.00 alle 17.30
tel: 0437 913108

(**) Museo Palazzo Fulcis
in orario di apertura del museo. Tel: 0437 956305

Per maggiori dettagli e informazioni:
www.comune.belluno.it e www.adorable.belluno.it

 

INGRESSO GRATUITO

 

COME RAGGIUNGERE L’EVENTO:


martedì 5 Novembre
17:30 - 19:30

Libreria Le Due Zitelle
DEI SEPOLCRI SONORI: Suoni e Parole oltre la morte

Martedì 5 novembre, 

Teatro Comunale, ore 20.30

 

DESCRIZIONE EVENTO:

Un percorso tra Letteratura e Musica fra XVIII° e XIX° secolo attraverso diversi punti di vista sul tema morte, da quelli più leggeri della Marcia del Signor Contrappunto di Mozart o la Marcia funebre della Marionetta di Gounod, a quelli più solenni della Marcia massonica dello stesso Mozart o la Marcia funebre di Mendelssohn, passando attraverso quelli più gotici e fantastici della Danza Macabra di Saint-Saëns.
Non mancano momenti intimi come l’Elegia di Čajkovskij scritta per il compianto amico Ivan Samarin o pomposi come la Marcia per la morte di Alessandro Manzoni composta da Amilcare Ponchielli. Le musiche si alternano con letture conducendo l’ascoltatore ad immergersi nell’atmosfera del brano e a comprenderne meglio l’essenza.

Con l’Orchestra Giovanile Bellunese.
Direttore Matteo Andri, Voce recitante: Paola Crema. 

Nascosta, taciuta, allontanata dagli spazi del nostro vivere quotidiano la morte resta per tutti, assieme alla nascita, l’unica esperienza veramente universale e ineludibile.
La rassegna – giunta alla sua VII edizione – vuole offrire, attraverso approfondimenti e riflessioni diversificate per sguardi e linguaggi, spazi di condivisione e confronto per restituire alla morte la parola perduta.
Per una vita ancora più consapevole e speciale.

 

INFORMAZIONI E CONTATTI:

Per le prenotazioni:

(*) Ufficio Cultura di Belluno
dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00
il martedì e il giovedì dalle 14.00 alle 17.30
tel: 0437 913108

(**) Museo Palazzo Fulcis
in orario di apertura del museo. Tel: 0437 956305

Per maggiori dettagli e informazioni:
www.comune.belluno.it e www.adorable.belluno.it

 

INGRESSO GRATUITO

 

COME RAGGIUNGERE L’EVENTO:


martedì 5 Novembre
20:30 - 22:30

Teatro Comunale
DEATH CAFÈ: A proposito di morte: scambio e confronto conviviale

Mercoledì 6 novembre, 

Palazzo Fulcis, Aula Didattica, ore 17.30

 

DESCRIZIONE EVENTO:

Animano l’incontro Francesca De Biasi, Responsabile della UOSD di Psicologia Ospedaliera e Vice Presidente del Comitato Etico dell‘Ulss 1 e Giuseppe Fornasier, Responsabile del Servizio di Cure Palliative dell’Ospedale S. Martino di Belluno.

Nascosta, taciuta, allontanata dagli spazi del nostro vivere quotidiano la morte resta per tutti, assieme alla nascita, l’unica esperienza veramente universale e ineludibile. La rassegna – giunta alla sua VII edizione – vuole offrire, attraverso approfondimenti e riflessioni diversificate per sguardi e linguaggi, spazi di condivisione e confronto per restituire alla morte la parola perduta.
Per una vita ancora più consapevole e speciale.

 

INFORMAZIONI E CONTATTI:

Per le prenotazioni:

(*) Ufficio Cultura di Belluno
dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00
il martedì e il giovedì dalle 14.00 alle 17.30
tel: 0437 913108

(**) Museo Palazzo Fulcis
in orario di apertura del museo. Tel: 0437 956305

Per maggiori dettagli e informazioni:
www.comune.belluno.it e www.adorable.belluno.it

 

INGRESSO GRATUITO. PRENOTAZIONE RICHIESTA. MAX 25 PARTECIPANTI (**)

 

COME RAGGIUNGERE L’EVENTO:


mercoledì 6 Novembre
17:30 - 19:30

Palazzo Fulcis
LA CHIAMATA DEL REGGIMENTO: Dino Buzzati e la morte

Mercoledì 6 novembre, 

Sala Bianchi, ore 20.30

 

DESCRIZIONE EVENTO:

Testi e immagini per comprendere la capacità di Buzzati di scandagliare le paure di tutti e l’attesa di ciascuno riuscendo sempre a conservare una lucidità assoluta nel descrivere, a parole o con figure, quello che per gli altri era non solo terrorizzante e inaccettabile ma prima ancora inesprimibile.
Conferenza a cura dell’Associazione Internazionale Dino Buzzati

Nascosta, taciuta, allontanata dagli spazi del nostro vivere quotidiano la morte resta per tutti, assieme alla nascita, l’unica esperienza veramente universale e ineludibile.
La rassegna – giunta alla sua VII edizione – vuole offrire, attraverso approfondimenti e riflessioni diversificate per sguardi e linguaggi, spazi di condivisione e confronto per restituire alla morte la parola perduta.
Per una vita ancora più consapevole e speciale

 

INFORMAZIONI E CONTATTI:

Per le prenotazioni:

(*) Ufficio Cultura di Belluno
dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00
il martedì e il giovedì dalle 14.00 alle 17.30
tel: 0437 913108

(**) Museo Palazzo Fulcis
in orario di apertura del museo. Tel: 0437 956305

Per maggiori dettagli e informazioni:
www.comune.belluno.it e www.adorable.belluno.it

 

INGRESSO GRATUITO

 

COME RAGGIUNGERE L’EVENTO:


mercoledì 6 Novembre
20:30 - 22:30

Sala Bianchi
COMARE MORTE, FIABE E NARRAZIONI: La morte nelle fiabe europee, i morti nella narrazione popolare bellunese. Parole e musica

Giovedì 7 novembre, 

Palazzo Bembo, ore 20.30

 

DESCRIZIONE EVENTO:

Con Iolanda Da Deppo, Sandro Del Duca, Laura Portunato.

Nascosta, taciuta, allontanata dagli spazi del nostro vivere quotidiano la morte resta per tutti, assieme alla nascita, l’unica esperienza veramente universale e ineludibile.
La rassegna – giunta alla sua VII edizione – vuole offrire, attraverso approfondimenti e riflessioni diversificate per sguardi e linguaggi, spazi di condivisione e confronto per restituire alla morte la parola perduta.
Per una vita ancora più consapevole e speciale.

 

INFORMAZIONI E CONTATTI:

Per le prenotazioni:

(*) Ufficio Cultura di Belluno
dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00
il martedì e il giovedì dalle 14.00 alle 17.30
tel: 0437 913108

(**) Museo Palazzo Fulcis
in orario di apertura del museo. Tel: 0437 956305

Per maggiori dettagli e informazioni:
www.comune.belluno.it e www.adorable.belluno.it

 

INGRESSO GRATUITO

 

COME RAGGIUNGERE L’EVENTO:


giovedì 7 Novembre
20:30 - 22:30

Palazzo Bembo
IL SORRISO DI DROGO: Dino Buzzati e la morte

Venerdì 8 novembre 2019 a partire dalle ore 18.00 presso Palazzo Fulcis (Museo Civico di Belluno) si terrà l’evento Il sorriso di Drogo, presente all’interno della Rassegna Passi e Trapassi

DESCRIZIONE: 

Visita guidata alla mostra “Le stagioni di Buzzati” sulla traccia dell’inquietudine, dell’attesa e della paura che attraverso la sua opera pittorica ha concentrato per immagini il tema universale della morte. Un’ ospite attesa eppure sempre inaspettata, terribile eppure spesso affrontata e infine accolta attraverso l’arma dell’ironia.

Accompagna Marco Perale, curatore della mostra e Presidente dell’Associazione Internazionale Dino Buzzati

  • Ingresso gratuito

 

INFORMAZIONI E CONTATTI:

Per le prenotazioni:

(*) Ufficio Cultura di Belluno
dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00
il martedì e il giovedì dalle 14.00 alle 17.30
tel: 0437 913108

(**) Museo Palazzo Fulcis
in orario di apertura del museo. Tel: 0437 956305

Per maggiori dettagli e informazioni:
www.comune.belluno.it e www.adorable.belluno.it

 


venerdì 8 Novembre
18:00 - 19:30

Palazzo Fulcis
IL SIMPATICO DE CUIUS: Il ridicolo e l'osceno delle parole della morte

Venerdì 8 novembre 2019 a partire dalle ore 20.30 presso la Sala Bianchi si terrà l’evento Il simpatico De Cuius. 

DESCRIZIONE: 

Sulla base delle parole raccolte durante le serate precedenti della kermesse, gli autori di Una parola al giorno tratteggiano i grandi poli delle parole della morte, l’eufemismo e il disfemismo. Incontro con Giorgio Moretti e Massimo Frascati

 

INFORMAZIONI E CONTATTI:

(*) Ufficio Cultura di Belluno
dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00
il martedì e il giovedì dalle 14.00 alle 17.30
tel: 0437 913108

(**) Museo Palazzo Fulcis
in orario di apertura del museo. Tel: 0437 956305

Per maggiori dettagli e informazioni:
www.comune.belluno.it e www.adorable.belluno.it

 

 


venerdì 8 Novembre
20:30 - 22:00

Sala Bianchi
LE PAROLE DEI VIVI PER I MORTI: Volti e frammenti di vita dietro le iscrizioni funerarie del cimitero di Prade

Sabato 9 novembre 2019 a partire dalle ore 15.00 presso il Cimitero di Prade si terrà l’evento Le Parole dei vivi per i morti. 

 

DESCRIZIONE: 

Passeggiata con Michele Buoso fra le tombe dell’area monumentale, ripercorrendo vite e aneddoti di alcuni personaggi poco conosciuti della Belluno ottocentesca.

  • È richiesta la prenotazione. Max 30 partecipanti. 
  • Per le prenotazioni:
    Ufficio Cultura di Belluno
    dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00
    il martedì e il giovedì dalle 14.00 alle 17.30
    tel: 0437 913108

– Evento della rassegna Passi e Trapassi 


sabato 9 Novembre
15:00 - 17:00

Cimitero di Prade
L'IMPORTANZA DEL PERDERE: una riflessione sulla perdita

Sabato 9 novembre 2019 a partire dalle ore 17.30  presso Palazzo Fulcis si terrà l’evento L’importanza del perdere, una riflessione sulla perdita, dalla scomparsa fisica di qualcuno all’elaborazione emotiva che sta dietro le piccole perdite quotidiane. 

  • Incontro/dibattito con Gabriele Villani autore di Coma Empirico.
  • Conduce Stefano De Marzo. A seguire firma copie presso il bar Speakeasy, piazzetta S.Stefano
  • Ingresso libero fino ad esaurimento posti 

 

INFO E CONTATTI:

Ufficio Cultura di Belluno
dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00
il martedì e il giovedì dalle 14.00 alle 17.30
tel: 0437 913108

Museo Palazzo Fulcis
in orario di apertura del museo. Tel: 0437 956305

Per maggiori dettagli e informazioni:
www.comune.belluno.it e www.adorable.belluno.it

 

 


sabato 9 Novembre
17:30 - 19:30

Palazzo Fulcis
MORIRE TRA I FUMETTI: Chi muore e si rivede (o no) nei fumetti

Sabato 9 novembre 2019 a partire dalle ore 20.30 presso Sala Bianchi si terrà l’evento Morire tra i fumetti, Chi muore e si rivede (o no) nei fumetti. 

I personaggi dei fumetti qualche volta muoiono, ma poi ritornano. Altre volte no, muoiono e basta, brutalmente. Una passeggiata alla scoperta di defunti più o meno illustri.

  • Conversazione fra e con Mauro Smocovich e Roberto Totaro
  • Ingresso gratuito 

 

INFO E CONTATTI:

Ufficio Cultura di Belluno
dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00
il martedì e il giovedì dalle 14.00 alle 17.30
tel: 0437 913108

Museo Palazzo Fulcis
in orario di apertura del museo. Tel: 0437 956305

Per maggiori dettagli e informazioni:
www.comune.belluno.it e www.adorable.belluno.it

 


sabato 9 Novembre
20:30 - 22:00

Sala Bianchi
ULTREYA VA: Quanti finali per un cammino

Domenica 10 novembre 2019 a partire dalle ore 11.00 presso il Cimitero Prade si terrà l’evento Ultreya Va, quanti finali per un cammino.

Si more cantando / si more sonando
la Cetra, o Sampogna / morire bisogna.
Si muore danzando / bevendo, mangiando;
con quella carogna / morire bisogna.

Concerto con Na Fuoia (Andrea Da Cortà, Annachiara Belli, Pina Sabatini). 

 

INFO E CONTATTI:

Ufficio Cultura di Belluno
dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00
il martedì e il giovedì dalle 14.00 alle 17.30
tel: 0437 913108

Museo Palazzo Fulcis
in orario di apertura del museo. Tel: 0437 956305

Per maggiori dettagli e informazioni:
www.comune.belluno.it e www.adorable.belluno.it

 


domenica 10 Novembre
11:00 - 12:30

Cimitero di Prade
AMORE 414: Uno spettacolo di RadioTeatro della Compagnia "Quellicheconlavoce"

Domenica 10 novembre 2019 a partire dalle ore 21.00 presso il Teatro Comunale di Belluno si terrà lo spettacolo teatrale Amore 414.

 

DESCRIZIONE:

Luca Violini accompagnato dalla musica del tango, suonata al pianoforte da Davide Caprari e con il disegno del suono di Matteo Schiaroli, propone il testo scritto dalla sceneggiatrice Giovanna Cucinotta dal titolo “AMORE 414”.

Si tratta di un monologo dinamico e incalzante in cui a parlare è il Cimitero, un luogo apparentemente silenzioso che custodisce in realtà molte storie. Così sulle note di un tango appassionato il Cimitero ci racconterà di Augusto, Manuel, Olga, Rebecca ed Esperanza. Tutti seppelliti nel Lotto 414, uno spazio destinato ai cadaveri non reclamati.

I poveretti non riescono a rassegnarsi alla loro condizione di defunti, perché morti per amore proprio non ne vogliono sapere di “morire” ancora e lasciarsi scappare questo grande sentimento, continuando a reclamarlo!

… una scelta importante quella di far raccontare al Cimitero la storia di 5 personaggi morti per amore, quasi paradossale e forse poetica; ma è proprio questa condizione a sottolineare al meglio la forza del sentimento che non a caso vede la sua radice etimologica in a-mors : senza morte.

 

BIGLIETTI:
– intero Euro 10,00
– ridotto Euro 8,00 (riduzioni per under 18 – over 65 – possessori della tessera Vivoteatro)

PREVENDITE:
– presso il Museo Civico di Belluno a partire dalla prossima settimana (non prima del 22/10)
– prevendite on-line sulla pagina dedicata all’evento: http://www.fondazioneteatridolomiti.it/event/amore-414/
a partire dalla prossima settimana (non prima del 22/10)

Sarà possibile acquistare il titolo d’accesso il giorno stesso dello spettacolo anche presso la biglietteria del teatro Comunale di Belluno a partire dalle ore 18.30

 

PER INFO:

Ufficio Cultura di Belluno
dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00
il martedì e il giovedì dalle 14.00 alle 17.30
tel: 0437 913108

Museo Palazzo Fulcis
in orario di apertura del museo. Tel: 0437 956305

Fondazione Teatri delle Dolomiti
Tel. 0437 – 956202 Mail. info@fondazioneteatridolomiti.it


domenica 10 Novembre
21:00 - 23:00

Teatro Comunale