Sentieri di Pietra – Valle dell’Ardo-Fisterre

Prosegue sabato 2 settembre il secondo ciclo di visite guidate “Sentieri di pietra: Valbelluna tra geologia e leggende” curato dal geologo Manolo Piat.

La città di Belluno è intimamente legata al fiume Piave, ma anche il suo fratello minore, il torrente Ardo, merita altrettanta considerazione. Risalendone il corso inferiore si possono raccontare storie di rocce e di acqua, che hanno fornito rispettivamente materie prime ed energia per lo sviluppo del capoluogo e che ci permettono anche un viaggio a ritroso nel tempo, quando in questi stessi luoghi nuotavano gli squali. In particolare, dal punto di vista geologico è il Flysch l’elemento più caratteristico: una formazione che indica il momento esatto in cui le Alpi cominciarono ad emergere dalle acque del mare, milioni di anni fa.

Ritrovo alle ore 15.00 al parcheggio del Palasport, presso il vecchio lavatoio. Percorso semplice e rilassante, con alcuni tratti in salita, si consigliano comunque calzature comode e adeguate (pedule) anche per eventuali tratti umidi o fangosi. Durata di circa 2 ore e 30, soste incluse.

Il numero massimo di partecipanti è di 30, per ogni appuntamento. La quota di partecipazione è di 5 euro a persona (gratuito per i minorenni) da versare all’accompagnatore il giorno dell’escursione.
La prenotazione è obbligatoria e va fatta in Biblioteca o all’email biblioteca@comune.belluno.it o al telefono 0437 948093, entro il giorno precedente l’escursione. E’ necessario specificare i nominativi dei partecipanti e lasciare un cellulare di riferimento.

 

Mappa non disponibile

Quando
sabato 2 settembre
15:00 - 17:30

Categorie

Tags