Belluno Miraggi: “La vita ferma”

Nell’ambito della stagione teatrale “Belluno Miraggi”, giunta alla IV edizione, sabato 17 febbraio alle ore 21.00 al Teatro Comunale andrà in scena lo spettacolo “La vita ferma. Sguardi sul dolore del ricordo” scritto e diretto da Lucia Calamaro.

La Vita Ferma è uno spazio mentale dove si inscena uno squarcio di vita di tre vivi qualunque- padre, madre, figlia – attraverso l’incidente e la perdita. Una riflessione sul problema del dolore-ricordo, sullo strappo irriducibile tra i vivi e i morti e su questo dolore è comunque il solo a colmare, mentre resiste. Un dramma di pensiero in tre atti che accoglie, sviluppa e inquadra il problema della complessa, sporadica e sempre piuttosto colpevolizzante, gestione interiore dei defunti.

Scritto e diretto da Lucia Calamaro
Con: Riccardo Goretti, Alice Redini, Simona Senzacqua
Assistenza alla regia: Camilla Brison
Scene e costumi: Lucia Calamaro
Contributi pitturali: Marina Haas
Direttore tecnico: Loic Hamelin
Accompagnamento e distribuzione internazionale: Francesca Corona
Una produzione SardegnaTeatro, Teatro Stabile dell’Umbria e Teatro di Roma Coproduzione Festival d’Automne à Paris / Odéon-Théâtre de l’Europe
In collaborazione con La Chartreuse – Centre national des écritures du spectacle e il sostegno di Angelo Mai e PAV

INFO E PREOTAZIONI:

328-9252116 – biglietteria@slowmachine.org

 

BIGLIETTI:

Platea e prima galleria centrale: Intero 22 € – Ridotto 18 €

Galleria LateraleIntero 15 € – Ridotto 12 €

Riduzioni: Fino ai 30 anni – Over 65

Sto caricando la mappa ....

Dove
Teatro Comunale

Quando
sabato 17 febbraio
21:00 - 23:00

Categorie No Categorie Tags